POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 22 ottobre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

Scelti per voi

Responsabilità sanitaria


Vai allo shop Vai allo shop

04 Giugno 2018

Responsabilità sanitaria

Aggiornato alla L. 219/2017 (c.d. consenso informato e DAT)

di AA.VV. (€ 65,00; pagine XX-622)

Il volume appartiene alla collana “Responsabilità civile”, diretta da Filippo Martini e Marco Rodolfi e fa parte della linea editoriale “Pratica professionale”, pensata per rispondere alle questioni che i professionisti incontrano nello svolgimento delle proprie attività quotidiane.

Uno strumento indispensabile per il professionista. L’opera, aggiornata alla l. n. 219/2017 (c.d. consenso informato e DAT), ha lo scopo di fornire una lettura pratica degli aspetti giuridici, sostanziali e procedurali, concernenti la responsabilità sanitaria, alla luce della innovazioni normative introdotte dalla legge n. 24/2017, c.d. Legge Gelli-Bianco, evidenziandone luci ed ombre interpretative alla luce di quello che è stato il dibattito dottrinale e giurisprudenziale avvenuto negli anni passati, nonché dei primi orientamenti post riforma di merito e di legittimità, soprattutto in ambito di colpa medica penale.
Il testo affronta anche le questioni legate agli oneri assicurativi del rischio sanitario ed analizza, inoltre, la complessa tematica dell’accertamento medico legale e delle linee guida come strumento di indirizzo per valutazione in ambito clinico, nonché i rilevanti effetti prodotti dalla legge n. 219/2017 in tema di responsabilità per mancato ricorso informato.