POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 13 luglio 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
FAMIGLIA e SUCCESSIONI

decreto coronavirus | 14 Maggio 2020

Linee guida del Tribunale di Firenze: celebrazione dell’udienza tramite teams in presenza

di La Redazione, da ilfamiliarista.it

In particolare, con riferimento alla lett. f) dell’art. 83 d.l. n. 18/2020, il d.l. n. 28/2020 ha introdotto la disposizione secondo cui in questi casi l’udienza deve svolgersi con la presenza del giudice nell’ufficio giudiziario.  

Alla luce di ciò, il Tribunale di Firenze stabilisce che qualora il giudice dovesse celebrare l’udienza via Teams è tenuto a collegarsi presso l’ufficio giudiziario, salvo che «sussistano in concreto le ragioni che evidenziano un pericolo per la salute del magistrato o per la collettività conseguenti alla necessità di recarsi in ufficio per celebrare l'udienza». In tali casi, infatti, il magistrato interessato potrà presentare al Presidente del Tribunale «motivata richiesta di esonero dall'osservanza di tale disposizione, che il capo dell'ufficio valuterà in base alle informazioni in suo possesso».

(Fonte: ilfamiliarista.it)

 

 

Clicca qui per consultare la sezione dedicata al decreto Coronavirus

 



Qui le linee guida del Tribunale di Firenze del 6 maggio 2020