POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 22 luglio 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
CIVILE e PROCESSO

spese processuali | 25 Giugno 2019

Il custode giudiziario può attivarsi per il recupero delle spese dal momento della comunicazione del provvedimento di dissequestro

di Rosa Villani - Avvocato

Il comma quarto dell’art. 150 d.P.R. n. 115/2002 così come novellato dalla legge n. 168/2005 prevede una formale avvertenza diretta sia all’avente diritto sia al custode, sulla scorta della quale le spese di custodia e conservazione delle cose sequestrate, «decorsi 30 giorni dalla ricezione della comunicazione» all’avente diritto, sono in ogni caso a carico dell’avente diritto alla restituzione. È, dunque, la comunicazione all’avente diritto che permette il trasferimento dell’obbligazione consentendo così al custode - da quel preciso momento - di attivarsi per il recupero delle spese allo stesso dovute nei confronti dell’avente diritto.  

(Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 16850/19; depositata il 24 giugno)

E’ quanto affermato dalla Corte di Cassazione con ordinanza n. 16850 depositata il 24 giugno 2019.   Il fatto. Il titolare di una ditta operante nel settore della custodia giudiziaria di veicoli si opponeva al decreto con cui il...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.