POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 18 settembre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PROFESSIONE

previdenza forense | 04 Febbraio 2020

Cassa Forense, Enpam e Inarcassa danno vita ad Assodire

di La Redazione

Le tre casse di previdenza di avvocati, medici e odontoiatri, ingegneri e architetti, con l’obiettivo di fornire tutela agli interessi dei professionisti e sostegno all’economia e al mercato finanziario, hanno dato vita ad Assodire, l’Associazione degli investitori responsabili.

Nasce Assodire. Con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale, Cassa Forense rende nota la nascita di Assodire, l’Associazione degli investitori responsabili, volontaria e senza scopo di lucro, fondata della tre casse di previdenza di avvocati, medici e odontoiatri, ingegneri e architetti che ha come obiettivo quello di tutelare gli interessi dei professionisti e sostenere l’economia e il mercato finanziario.
In particolare, i tre soci fondatori, Cassa Forense, Enpam e Inarcassa, dichiarano di voler conseguire una partecipazione attiva sui temi gestionali rilevanti per il contesto di riferimento dell’Associazione, sviluppando «la consapevolezza del mercato, dei regolatori e delle altre funzioni istituzionali e non, riguardo al ruolo che gli investitori di matrice previdenziale hanno esercitato e possono esercitare a supporto e sviluppo del Paese». A tal proposito, verranno promossi studi e ricerche sui temi di interesse generale degli associati nella loro qualità di investitori responsabili.
Tra le dichiarazioni rilasciate per la nascita dell’Associazione vi è quella del Presidente di Cassa Forense Nunzio Luciano, il quale ha affermato «tuteleremo gli interessi previdenziali dei nostri iscritti e faremo valere quelli che sono i nostri diritti. Indirizzeremo queste grandi società e le controlleremo nelle politiche di ESG e, insieme, anche questa volta, saremo protagonisti del sistema paese».