POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 23 settembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PROFESSIONE

dall’editore | 04 Novembre 2014

Il titolo di “specialista”: questa è la nuova sfida dell’Avvocatura

  Sullo sfondo dei nuovi scenari aperti dalla riforma dell’ordinamento della professione forense si affacciano antichi dilemmi, i quali pretendono il giusto equilibrio tra esigenza di perseguire competenze specialistiche e un’impostazione che sappia preservare l’unità di fondo del sapere giuridico.  

 

La nuova sfida dell’Avvocatura … L’art. 9 l. n. 247/2012, offre la possibilità, agli avvocati, di ottenere e indicare il titolo di “specialista” per comprovata esperienza nel settore di specializzazione oppure all’esito positivo di percorsi formativi di durata almeno biennale.
La soluzione offerta da questo disegno di riforma, idonea sulla carta ad offrire un servizio più qualificato ed elevato, in termini di competenza nei vari settori di attività e di qualità di prestazioni, necessita di verificare come nel concreto le previsioni regolamentari perseguiranno questo specifico obiettivo.
… è la sua specializzazione. L’occasione ideale per riflettere e confrontarsi su un aspetto così importante e delicato della professione è offerta da Giustizia Civile, edito da Giuffrè Editore, che, nella giornata dell’11 novembre, alle ore 14.30 presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia - Via Freguglia, 1 Milano -, organizza un incontro: “Le specializzazioni dell’avvocato: come cambierà la professione”.
All’incontro saranno presenti professionisti della giustizia italiana, tra i quali, per citarne solo alcuni, Paolo Giuggioli, Livia Pomodoro, Fabrizio Di Marzio e Guido Alpa.
Per poter partecipare all’evento, e vedersi riconosciuti i 4 crediti formativi, in materie obbligatorie, dall’Ordine degli Avvocati di Milano, è necessaria l’iscrizione online effettuabile da “Riconosco”, accessibile dal sito internet dell’Ordine degli Avvocati di Milano, area Formazione Continua.



Qui il programma dell’evento