POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 23 ottobre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
COMUNITARIO e INTERNAZIONALE

imposte indirette | 26 Luglio 2018

Concesso al Comune il diritto alla detrazione IVA pagata sull’acquisto dell'immobile

La Corte di Giustizia Europea ha risolto una questione controversia relativa al meccanismo di rettifica delle detrazioni IVA da parte di un ente pubblico, in particolare occupandosi del problema circa la qualità rivestita dal richiedente, nel caso di specie un comune polacco, come soggetto passivo o autorità pubblica.    

(Corte di Giustizia, sez. II, sentenza 25 luglio 2018, causa C-140/17)

Sul punto la Corte di Giustizia Europea con sentenza C-140/17 del 25 luglio 2018 (ECLI:EU:C:2018:595). La vicenda. La Corte di Giustizia è chiamata ad esprimersi sulla domanda pregiudiziale presentata nell’ambito di una controversia...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.