POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 12 novembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

ultime dal cdm | 27 Settembre 2019

Il Governo interviene e “restaura” il codice di giustizia contabile

di La Redazione

Nel Consiglio dei Ministri n. 5 di giovedì 26 settembre è stato approvato, in esame definitivo, il decreto legislativo contenente disposizioni integrative e correttive al codice di giustizia contabile (d. lgs. n. 174/2016).  

Il codice di giustizia contabile. Il decreto legislativo è stato approvato dal Consiglio dei Ministri in esame definitivo al fine di inserire disposizioni correttive ed aggiuntive al d.lgs. n. 174/2016 recante il codice di giustizia contabile, adottato in attuazione della legge delega di riorganizzazione delle pubbliche amministrazioni (l. n. 12/2015).
L’obiettivo emerso è quello di rispondere all’esigenza, sorta nei primi due anni di applicazione degli istituti codicistici, di ovviare alle difficoltà interpretative, tenendo conto dei pareri espressi nel corso del tempo dalle Sezioni Unite della Corte dei Conti in sede consultiva e dalle competenti Commissioni parlamentari.