POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 30 settembre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

amministrazione della giustizia | 04 Luglio 2018

Il Ministro Bonafede incontra i Presidenti Mammone e Mascherin

Il 3 luglio 2018 il Ministro Bonafede ha tenuto importanti colloqui con il Presidente della Corte di Cassazione, Giovanni Mammone e con il Presidente del CNF, Andrea Mascherin. In entrambi gli incontri si sono affrontati svariati temi del settore giustizia, come il miglioramento dei servizi per i cittadini, l’attenzione a costi e accesso alla giustizia civile e amministrativa e il riconoscimento del ruolo degli avvocati.  

Gli incontri del Ministro della Giustizia. «Stamane ho avuto l’onore di incontrare il Primo Presidente della Corte di Cassazione, Giovanni Mammone, insieme a una delegazione della Suprema Corte composta dal Presidente aggiunto Domenico Carcano e dal Segretario generale Francesco Tirelli». Così il Ministro Bonafede ha commentato il piacevole incontro svoltosi nella mattinata del 3 luglio 2018 con il Presidente della Corte di Cassazione, durante il quale si è svolto un confronto sugli aspetti più importanti del settore giustizia e si è affermata la comune convinzione che «l’obbiettivo finale sia quello di migliorare i servizi da offrire ai cittadini».
Lo stesso giorno il Bonafede ha incontrato anche il Presidente del CNF, Andrea Mascherin con il quale ha avuto un cordiale colloquio affrontando alcuni temi importanti come gli investimenti sulla macchina della giustizia, l’attenzione a costi e accesso alla giustizia civile e amministrativa, nonché il riconoscimento del ruolo degli avvocati. Il Ministro, al termine del colloquio ha spiegato che si è trattato di «un incontro oggettivamente proficuo, servito a cementare un dialogo e un confronto che sarà continuo nel tempo nei confronti delle diverse componenti dell'avvocatura».
Inoltre, ha assicurato il Guardasigilli, «approfondiremo le questioni emerse nel colloquio, anche riguardo ai rischi derivanti dal processo penale 'mediatico', l'equo compenso e il completamento dell'ordinamento professionale».