POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 15 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PENALE e PROCESSO

Responsabilità degli enti | 08 Aprile 2021

Il Tribunale di Lecce ammette la costituzione di parte civile nei confronti dell’ente imputato ex d.lgs. 231/2001

di Paolo Della Noce - Avvocato

È possibile per il danneggiato avanzare la propria pretesa risarcitoria nei confronti dell’ente imputato ex d.lgs. 231/2001; il rinvio operato dagli artt. 34 e 35 del decreto citato consente infatti l'estensione al procedimento degli illeciti amministrativi dipendenti da reato delle norme di procedura penale in quanto compatibili e l'estensione all'ente della disciplina relativa all'imputato, sempre in quanto compatibile, tra cui le norme che prevedono la possibilità per la persona danneggiata di costituirsi parte civile nei confronti di quest’ultimo, né vi sono argomenti letterali, storico – interpretativi o sistematici che possano indurre ad una differente lettura interpretativa.  

(Tribunale di Lecce, sez. II Penale, ordinanza 29 gennaio 2021)

Sul tema il Tribunale di Lecce, sez. II Penale, ordinanza 29 gennaio 2021.   Il caso. L’ordinanza che qui si commenta è stata resa nell’ambito del c.d. “processo Tap”, che vede imputati i vertici della Società...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.