POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 20 novembre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PENALE e PROCESSO

sostanze stupefacenti | 08 Novembre 2018

Il miraggio del “quinto comma”: alcuni criteri per valutare l'offensività dello spaccio di stupefacenti

di Paolo Grillo - Avvocato penalista

La normativa in tema di stupefacenti tende a reprimere il mercato illegale della droga. Tale essendo il bene giuridico tutelato dalla fattispecie che punisce la cessione di stupefacenti, ne consegue che la tutela della vita o dell'incolumità personale del soggetto assuntore rappresenta uno scopo ulteriore della norma incriminatrice anzidetta. Da ciò ne discende ulteriormente che, per valutare il grado di offensività della condotta di spaccio, potrà tenersi conto anche di indici rivelatori dell'incidenza della condotta sulla capacità autodeterminativa dell'assuntore.

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 50305/18; depositata il 7 novembre)

Così ha stabilito la Corte Suprema di Cassazione, Sezione Quarta Penale, con la sentenza n. 50305/18; depositata il 7 novembre.   MDMA: la droga dello stupro. È questo il sinistro nome che è stato attribuito alla sostanza...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.