POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 20 novembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PENALE e PROCESSO

sequestro probatorio | 30 Marzo 2018

Richiesta di sequestro probatorio avanzata dall’indagato e rigettata dal PM: quali i limiti del sindacato del GIP?

di Alfredo Foti - Avvocato penalista

Il potere di intervento del GIP trova il suo limite nella rilevanza della richiesta avanzata dalla parte, intesa quale criterio di vera e propria utilità, non marginalità, inerenza al fatto o alle circostanze influenti sulla ricostruzione: solo a fronte della rilevanza il PM può costituire il braccio della parte privata, la cui impotenza coercitiva non potrebbe ottenere l’acquisizione di un materiale probatorio idoneo a consentire un accertamento diverso ad almeno astrattamente utile a fini difensivi; è, infatti, proprio sull’effettività della rilevanza che interviene il vaglio del GIP a fronte del diniego del PM ai sensi dell’art. 368 c.p.p..

(Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 14551/18; depositata il 29 marzo)

Così la Corte di Cassazione con la sentenza n. 14551/18, depositata il 29 marzo. Il caso. Il GIP presso il Tribunale di Pescara, previo conforme parere del PM, rigettava l’istanza formulata ai sensi dell’art. 391-quater c.p.p....

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.