POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 24 settembre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
LAVORO

decreto coronavirus | 12 Agosto 2020

Congedo COVID-19: modalità di fruizione oraria

di La Redazione

Nella domanda di congedo COVID-19 ad ore il genitore deve dichiarare il numero di giornate di congedo che intende fruire in modalità oraria ed il periodo all'interno del quale sono fruite (INPS messaggio 11 agosto 2020 n. 3105).  

L'INPS ha fornito indicazioni merito alla fruizione oraria del congedo per emergenza COVID-19 in favore dei lavoratori dipendenti per il periodo compreso tra il 19 luglio 2020 e il 31 agosto 2020 (art. 72 d.l. n. 34/2020 conv. in l. n. 77/2020).

 

La domanda di congedo in modalità oraria, come quella a giornata intera, può riguardare periodi di fruizione antecedenti la presentazione della domanda stessa, purché ricadenti tra il 19 luglio 2020 ed il 31 agosto 2020.

 

La domanda deve essere presentata in modalità telematica, direttamente sul sito web istituzionale, utilizzando la procedura per la presentazione delle domande di congedo parentale a ore ordinario, selezionando la specifica opzione “COVID-19”.

 

Il genitore, all'interno della domanda, deve dichiarare:

- il numero di giornate di congedo COVID-19 che intende fruire in modalità oraria;

- il periodo all'interno del quale queste giornate intere di congedo Covid-19 sono fruite in modalità oraria.

Il periodo di fruizione (dal 19 luglio 2020 al 31 agosto 2020) deve essere contenuto all'interno di un mese solare. Pertanto, nel caso in cui il periodo all'interno del quale si intende fruire delle ore di congedo COVID-19 sia a cavallo tra il mese di luglio 2020 ed il mese di agosto 2020, dovranno essere presentate due domande.

 

Infine, che l'indennizzo del congedo COVID-19 continua ad essere erogato in modalità giornaliera, la fruizione oraria deve comunque essere ricondotta ad una giornata intera di congedo.

 

Quindi, se le ore che compongono un giorno di congedo COVID-19 sono fruite su più giornate di lavoro, nella domanda dovrà essere dichiarato di fruire di 1 giorno di congedo all'interno di un arco temporale di riferimento (dalla data x alla data y) nello stesso mese solare.

 

(Fonte: mementopiu.it)

 



Qui il messaggio dell’INPS dell’11 agosto 2020, n. 3105