POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 26 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
OBBLIGAZIONI e CONTRATTI

compravendita | 26 Ottobre 2018

Il disturbo parkinsoniano, il decadimento cognitivo e la depressione non causano automaticamente incapacità naturale

di Emanuele Bruno - Avvocato

I requisiti necessari per l’annullamento del contratto sono l’incapacità naturale di un contraente e la malafede dell’altro. La prova dell'incapacità non deve essere necessariamente riferita alla situazione esistente al momento in cui l'atto impugnato venne posto in essere, essendo possibile cogliere tale situazione da un quadro generale - anteriore e posteriore - al momento della redazione dell'atto, traendo da circostanze note, mediante prova logica, elementi probatori conseguenti. La malafede deve intendersi come conoscenza dell’altrui condizione di incapacità.  

(Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 27061/18; depositata il 25 ottobre)

Così la Corte di Cassazione con sentenza n. 27061/18; depositata il 25 ottobre.   Il caso. Veniva stipulato contratto di compravendita di un immobile. Successivamente, i venditori convenivano in giudizio gli acquirenti chiedendo...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.