POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 27 gennaio 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 11.12.2019

    Primo piano

    Penale

    delitti contro la pubblica amministrazione

    Notaio riscuote e trattiene le somme di titoli di credito insolute: è peculato

    di Annalisa Gasparre - Dottoranda di ricerca

    In tema di protesti, le somme afferenti i pagamenti costituiscono sin da subito “pecunia publica” all’atto della corresponsione al pubblico ufficiale competente; sicché il notaio che abbia ricevuto tali somme e se ne sia...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 49982/19; depositata il 10 dicembre)

    Penale

    guida in stato di ebbrezza

    Ebbrezza al volante: il codice rosso del pronto soccorso non esclude l’obbligo di avviso di assistenza legale

    di La Redazione

    In tema di guida in stato di ebbrezza, sussiste l’obbligo di preavviso al conducente coinvolto in un sinistro stradale di farsi assistere da un difensore di fiducia in relazione al prelievo ematico presso una struttura sanitaria, salvo che...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 49898/19; depositata il 10 dicembre)

    Fisco

    contenzioso tributario

    Utilizzabili in contenzioso i documenti di trasporto qualora la richiesta del Fisco sia limitata alle fatture differite

    di Francesco Brandi - Dottore di ricerca in Diritto tributario presso la Sapienza di Roma

    Il contribuente può contestare l’accertamento basato sulle fatture differite non prodotte, esibendo i documenti di trasporto. Ciò in quanto la preclusione all’utilizzo dei documenti non opera per quelli che non siano...

    (Corte di Cassazione, sez. V Civile, sentenza n. 32207/19; depositata il 10 dicembre)

    Rassegne

    24/01/2020

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    23/01/2020

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA CASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    Seguici su Twitter