POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 23 settembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 17.08.2019

Penale

delitti contro la persona

«Diventerai cibo per vermi»: frase solo provocatoria

di La Redazione

Cadono definitivamente le accuse per un uomo che ha rivolto un’espressione carica di rabbia verso un altro uomo. L’episodio si è verificato in strada, mentre entrambi i protagonisti erano nelle rispettive auto. Per i giudici...

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 34133/19; depositata il 26 luglio)

Penale

circolazione stradale

(Il)legittimità della procedibilità d’ufficio del delitto di lesioni stradali

di Fabio Piccioni - Avvocato del Foro di Firenze

E’ illegittimo il d.lgs. n. 36/2018, nella parte in cui ha escluso la procedibilità a querela per il delitto di cui all’art. 590-bis, comma 1, c.p..  

(Tribunale di Milano, sez. V Penale, ordinanza 24 maggio 2019)

Penale

particolare tenuità del fatto

Trovato con un coltello nascosto nella tasca dei jeans: è applicabile l’art. 131-bis c.p.?

di La Redazione

La Corte di Cassazione chiarisce in presenza di quali elementi può essere applicata la causa di non punibilità per particolare tenuità del fatto oggetto dell’art. 131-bis c.p..  

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 35387/19; depositata il 1° agosto)

Lavoro

contenzioso tributario

Difesa in giudizio dell’Agenzia delle Entrate Riscossione: avvocatura di Stato o libero foro?

di La Redazione

La Sezione VI Civile – Lavoro, investita di un ricorso da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione, ha rimesso gli atti alla IV Sezione affinchè si pronunci sul tema della difesa dell’ente nei giudizi di natura...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – L, ordinanza interlocutoria n. 20813/19; depositata il 1° agosto)

Fisco

imposte dirette

L’avvocato socio dello studio legale non sfugge all’IRAP

di La Redazione

In tema di IRAP, l’esercizio della professione in forma associata costituisce presupposto per l’applicazione dell’imposta, non essendo necessario accertare in concreto la sussistenza dell’autonoma organizzazione che viene...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile, ordinanza n. 19962/19; depositata il 24 luglio)

Fisco

agevolazioni fiscali

Coniugi separati di fatto: negato alla moglie il bonus prima casa

di La Redazione

Ai fini della detrazione e dell’applicazione dell’aliquota ridotta per la c.d. prima casa, l’immobile può essere definito abitazione principale solo se costituisce la dimora abituale del ricorrente e dei suoi familiari,...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 19964/19; depositata il 24 luglio)

Fisco

frodi carosello

Frodi carosello: la Cassazione definisce i criteri di ripartizione dell’onere della prova tra ufficio e contribuente

di Leda Rita Corrado - Avvocato e Giornalista pubblicista, Dottore di ricerca in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

La prova della conoscenza o della conoscibilità della partecipazione a una frode carosello deve essere ancorata a elementi obiettivi e specifici.

(Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 20587/19; depositata il 31 luglio)

Amministrativo

appalto

Bando di gara e requisiti di moralità: se il reato è prescritto, l’operatore resta in gioco

di La Redazione

In tema di contratti pubblici, deve ritenersi che l’obbligo dichiarativo, la cui omissione potrebbe porre in dubbio l’affidabilità o l’integrità dell’operatore economico che partecipa al bando, non può...

(TAR Molise, sez. I, sentenza n. 259/19; depositata il 25 luglio)

Amministrativo

appalto

Chiarimenti e modifiche del bando di gara: una puntuale pronuncia

di Massimiliano Alesio - Avvocato

I chiarimenti resi dalla stazione appaltante in corso di gara non possono modificare o integrare le fonti della procedura rappresentate dal bando, dal disciplinare e dal capitolato, le quali vanno interpretate e applicate per quello che...

(TAR Sicilia, sez. II Catania, sentenza n. 1829/19; depositata il 19 luglio)

Amministrativo

professione forense

Prove scritte non corrette da un magistrato: aspirante avvocato ammesso d’ufficio agli orali

di Giulia Milizia

L’ordinanza in esame conferma la prassi sull’infungibilità dei commissari e la necessità che siano presenti, in ogni fase dell’esame dell’abilitazione forense, i componenti di ogni categoria indicata...

(TAR Lazio, sez. I – quater, ordinanza n. 4700/19; depositata l’11 luglio)

Penale

ricusazione

Oneri procedimentali in capo alla parte ricusante

di La Redazione

In tema di istanza di ricusazione, di cui deve essere depositata copia presso la cancelleria del giudice interessato, non può configurarsi in capo alla parte ricusante l’onere di dimostrare tale adempimento a pena di...

(Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 35416/19; depositata il 1° agosto)

Penale

sostanze stupefacenti

Revoca dell’ammissione al lavoro di pubblica utilità, il giudice dell’esecuzione deve calcolare il periodo già scontato

di Serena Gentile - Avvocato penalista

In caso di applicazione del lavoro di pubblica utilità per reati in materia di stupefacenti, la revoca della sanzione sostitutiva, disposta per mancata osservanza alle prescrizioni, comporta il ripristino della sola pena residua, calcolata...

(Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 35396/19; depositata il 1° agosto)

Penale

reati fiscali

Mancato pagamento della fattura? L’IVA va comunque versata

di Davide Galasso - Avvocato

In tema di delitto di omesso versamento dell’IVA, previsto e punito dall’art. 10-ter, d.lgs. n. 74/2000, l’emissione della fattura, anche se antecedente al pagamento del corrispettivo, espone il contribuente, per sua scelta,...

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 35193/19; depositata il 1° agosto)

Lavoro

previdenza

Riscatto TFR e TFS: trasmissione telematica delle istanze

di La Redazione

Gli utenti e i datori di lavoro hanno a disposizione un nuovo applicativo per la gestione del riscatto del TFS e del TFR. (Messaggio INPS del 31 luglio 2019, n. 2939).

Fisco

PTT - giurisprudenza

Sulla validità degli atti sanzionatori tributari firmati digitalmente

di La Redazione

La Commissione Tributaria Provinciale di Pescara ha chiarito che, ai sensi dell’art. 2, comma 1 lett. e) del d.lgs. n. 217/2017, a partire dal 27 gennaio 2018 è prevista la possibilità di sottoscrivere digitalmente gli atti di...

(Commissione Tributaria Provinciale di Pescara, sez. I, sentenza n. 279/19; depositata il 20 maggio)

Fisco

imposte dirette

L’avvocato si avvale di “altri professionisti”: legittimo l’avviso di accertamento IRAP?

di La Redazione

Il giudice del rinvio dovrà accertare la concreta natura e la rilevanza dell’attività svolta dai collaboratori dell’avvocato, destinatario di un avviso di accertamento IRAP. Secondo la giurisprudenza non sono infatti...

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – T, ordinanza n. 19775/19; depositata il 24 luglio)

Amministrativo

tutela dei consumatori

Le recensioni non vere e la pubblicità ingannevole: gli obblighi del professionista e i diritti del consumatore

di Giuseppe Davide Giagnotti - Avvocato

Il professionista che, pur consapevole dei limiti intrinsechi del proprio sistema di controllo dell’attendibilità delle fonti delle recensioni, presenti sul proprio sito, continui a servirsi di claims che pongono l’accento...

(Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza n. 4976/19; depositata il 15 luglio)

Amministrativo

accesso agli atti

Quando è possibile l’accesso alle email scambiate tra i Commissari di un procedimento amministrativo?

di La Redazione

In tema di accesso agli atti, il TAR Abruzzo chiarisce che deve essere consentita la visione delle email scambiate tra Commissari di un procedimento amministrativo, se tali messaggi hanno avuto ad oggetto l’esercizio di funzioni...

(TAR Abruzzo - Pescara, sez. I, sentenza n. 193/19; depositata il 22 luglio)

Amministrativo

professione forense

Gli avvocati pubblici non possono essere soggetti ad un orario di lavoro rigido

di La Redazione

Gli avvocati dipendenti da enti pubblici, nell’esercizio delle funzioni di rappresentanza e difesa giudiziale e stragiudiziale dell’Amministrazione, non possono essere costretti ad un’osservanza rigida e rigorosa...

(TAR Lazio, sez. III-quater, sentenza n. 7713/19; depositata il 14 giugno)

Amministrativo

rapporti fra coniugi

Genitore divorziato o single con figli non a carico: niente agevolazioni per la casa popolare

di Giulia Milizia

La definizione di nucleo monogenitoriale in stato di disagio è riferibile solo al genitore che abbia, in via esclusiva, il totale carico familiare per decisione giurisdizionale o per accordo sul mantenimento dei figli in seguito alla...

(Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 5235/19; depositata il 24 luglio)

Seguici su Twitter