POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
sabato 23 novembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 25.06.2019

    Primo piano

    Penale

    misure di prevenzione

    Sorveglianza speciale, restrizione territoriale e pericolosità generica

    di La Redazione

    Ai fini dell’applicazione delle misure di prevenzione ai cosiddetti pericolosi generici, occorre che l’attività del proposto sia qualificata come delitto e non come un qualsiasi illecito e che essa sia abituale e non...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 27854/19; depositata il 24 giugno)

    Penale

    delitti contro l’amministrazione della giustizia

    Commette estorsione chi non potrebbe in alcun modo agire in un giudizio civile contro la persona offesa

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    La Cassazione fa prevalere l’idea che a distinguere l’ipotesi di esercizio arbitrario delle proprie ragioni, ex art. 393 c.p., da quella di estorsione, ex art. 629 c.p., sia la tutelabilità in giudizio del diritto che il reo...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 27816/19; depositata il 24 giugno)

    Penale

    circolazione stradale

    Sostituzione del difensore: la difesa d’ufficio e quella di fiducia sono equiparate

    di La Redazione

    Nell’ipotesi di designazione d’ufficio del sostituto processuale, questo esercita gli stessi diritti e assume gli stessi doveri del difensore di fiducia per tutta la durata dell’impedimento di questo, fino a quando non sia...

    (Corte di Cassazione, sez. IV Penale, sentenza n. 27776/19; depositata il 24 giugno)

    Lavoro

    previdenza

    Pensioni estere: quando si ha diritto all’aumento?

    di Maura Corrado - praticante avvocato e giornalista pubblicista

    Il superamento del trattamento pensionistico minimo non dipende semplicemente dal riconoscimento dell’aumento previsto per i trattamenti pensionistici per le attività svolte all'estero e per i residenti all'estero, ma deve...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 16827/19; depositata il 24 giugno)

    Penale

    delitti contro il patrimonio

    L’avvocato non può avanzare pretese sulla somma liquidata al proprio cliente vincitore in sede civile

    di La Redazione

    Non integra il reato di appropriazione indebita la condotta della parte vincitrice di una causa civile che trattenga la somma liquidata dal giudice a proprio favore a titolo di refusione delle spese legali, rifiutando di consegnarla al proprio...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 27829/19; depositata il 24 giugno)

    Penale

    benefici penitenziari

    La quantificazione del segmento di pena coperto dall’indulto spetta al giudice della cognizione

    di La Redazione

    È il giudice della cognizione ad accertare quale delle condotte oggetto di esame sia collocabile oltre il termine di entrata in vigore della disciplina “indulgenziale” e dunque quale frazione sanzionatoria sia riferibile ad...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 27813/19; depositata il 24 giugno)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Escluso il riscatto degli anni di laurea se non esisteva la relativa tutela previdenziale

    di La Redazione

    Il riscatto degli anni di laurea è precluso laddove, anche se il lavoratore avesse lavorato durante quel periodo, non avrebbe comunque potuto provvedere al versamento dei contributi - e avvalersi così del relativo periodo ai fini...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 16828/19; depositata il 24 giugno)

    Fisco

    studi di settore

    Il contraddittorio fisco-contribuente in relazione agli studi di settore va valutato caso per caso

    di Isabella Buscema - Esperto tributario

    Gli studi di settore non violano la Costituzione e il rispetto del principio del contraddittorio con il contribuente dev'essere valutato caso per caso dal giudice tributario.    

    (Corte di Cassazione, sez. V Civile, sentenza n. 16544/19; depositata il 20 giugno)

    Seguici su Twitter