POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 22 agosto 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 23.05.2019

    Primo piano

    Civile

    diritti reali

    L’alienazione del fondo dominante comprende la servitù attiva ad esso inerente

    di La Redazione

    In virtù del principio di ambulatorietà, la titolarità della servitù attiva si trasferisce insieme con quella del fondo dominante, anche laddove la sua esistenza non venga menzionata nell’atto di trasferimento di...

    (Corte di Cassazione, sez. II Civile, sentenza n. 13817/19; depositata il 22 maggio)

    Penale

    impugnazioni

    Può costare cara all’imputato la mancata richiesta in appello della sospensione condizionale della pena

    di Francesco, G. Capitani - Avvocato

    Le Sezioni Unite: in caso di omissione e qualora il giudice d’appello non motivi la decisione positiva o negativa di concedere il beneficio, ai sensi dell’art. 597, comma 5, c.p.p., nessun vizio di motivazione può essere...

    (Corte di Cassazione, sez. Unite Penali, sentenza n. 22533/19; depositata il 22 maggio)

    Penale

    delitti contro l’amministrazione della giustizia

    L’elemento soggettivo nella distinzione tra il delitto di estorsione e quello di esercizio arbitrario delle proprie ragioni

    di Vittoria Marzucco

    Il delitto di esercizio arbitrario delle proprie ragioni e quello di estorsione, quanto all’elemento psicologico, si distinguono perché nel primo l’agente persegue il conseguimento di un profitto nella convinzione ragionevole,...

    (Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza n. 22490/19; depositata il 22 maggio)

    Lavoro

    notificazioni

    Nulla la notifica della cartella esattoriale nelle mani del portiere senza la prova circa l’assenza degli altri destinatari

    di La Redazione

    Nell’ipotesi di notifica nelle mani del portiere, questa si considera nulla quando l’ufficiale giudiziario non dia prova dell’assenza del destinatario e delle vane ricerche degli altri soggetti espressamente indicati...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 13855/19; depositata il 22 maggio)

    Professione

    gratuito patrocinio

    La prescrizione presuntiva non si applica al credito dell’avvocato di parte ammessa al gratuito patrocinio

    di La Redazione

    Le prescrizioni presuntive, applicate nei rapporti che si svolgono senza formalità in cui il pagamento avviene senza dilazione né rilascio di quietanza scritta, non operano quando il contratto sia stato stipulato per iscritto e...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile - 2, ordinanza n. 13707/19; depositata il 22 maggio)

    Penale

    misure cautelari

    L’irreperibilità dell’indagato non osta alla convalida del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare

    di La Redazione

    L’assenza dell’indagato all’udienza di convalida della misura irrogatagli durante la fase delle indagini preliminari, non osta alla convalida della stessa quando non sussiste un legittimo impedimento.

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 22524/19; depositata il 22 maggio)

    Penale

    disturbo della quiete pubblica

    Quando un rumore che supera la normale tollerabilità sfocia nel reato di disturbo della quiete pubblica?

    di La Redazione

    Affinché sia integrato il reato di cui all’art. 658, comma 1, c.p., è necessario che la condotta produttiva dei rumori incida sulla tranquillità pubblica, in modo tale da raggiungere un numero indeterminato di persone.

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 22459/19; depositata il 22 maggio)

    Fisco

    contenzioso tributario

    Pace fiscale e rottamazione bis, definizioni ad ampio raggio

    di La Redazione

    A condizione che sia stato versato il dovuto entro il 7 dicembre 2018, è possibile definire anche le liti in Cassazione aventi ad oggetto carichi in corso di rottamazione.  

    Rassegne

    22/08/2019

    RASSEGNA DELLA SEZIONE LAVORO DELLA ASSAZIONE

    Francesca Evangelista

    21/08/2019

    RASSEGNA DELLE SEZIONI CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    Seguici su Twitter