POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 25 agosto 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Sezione archivio del 06.11.2018

    Primo piano

    Penale

    truffa

    Truffa online: qual è il giudice competente in caso di pagamento con postepay?

    Nel reato di truffa, nell’ipotesi in cui il profitto è conseguito mediante accredito su carta ricaricabile, come ad esempio la postepay, il tempo e il luogo di consumazione del reato sono quelli in cui la persona offesa ha proceduto...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 49988/18; depositata il 5 novembre)

    Penale

    misure alternative

    La motivazione richiesta al Tribunale di sorveglianza in caso di concessione della detenzione domiciliare

    In tema di detenzione domiciliare, l’art. 47-ter, comma 1-ter, l. n. 354/1975 dispone che: «quando potrebbe essere disposto il rinvio obbligatorio o facoltativo della esecuzione della pena ai sensi degli articoli 146 e 147 c.p., il...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 49972/18; depositata il 5 novembre)

    Lavoro

    rapporti di lavoro

    L’interpretazione dell’accordo in materia di assunzione di lavoratori stagionali

    In tema di interpretazione del contratto, l’art. 1362 c.c. dispone che in tale interpretazione si deve indagare quale sia stata la comune intenzione delle parti e non limitarsi al senso letterale delle parole e per determinare la suddetta...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 28164/18; depositata il 5 novembre)

    Lavoro

    lavoro subordinato

    Al dipendente pubblico part-time spetta l’indennità di funzione

    Essendo un trattamento economico attribuito per il conseguimento di specifiche funzioni, l’indennità di funzione è riconosciuta anche al pubblico dipendente part-time e deve essere corrisposta interamente, ossia...

    (Corte di Cassazione, sez. II Lavoro, ordinanza n. 28140/18; depositata il 5 novembre)

    Fisco

    tasse e tributi

    Distinzione tra evasione, elusione ed abuso del diritto nell’ordinamento tributario

    di Giovambattista Palumbo

    Il contribuente che non versa le imposte dovute a seguito della stipulazione di un negozio, correttamente qualificato sotto il profilo giuridico da parte dell'Amministrazione finanziaria, non pone in essere un comportamento elusivo, volto a...

    (Corte di Cassazione, sez. Tributaria, sentenza n. 27550/18; depositata il 30 ottobre)

    Penale

    misure di sicurezza

    Distinzione tra momento deliberativo ed esecutivo ai fini dell’applicazione della misura di sicurezza

    La pericolosità sociale di un soggetto, essendo uno dei presupposti necessari per conseguire l’applicazione delle misure di sicurezza personali, può essere nuovamente valutabile all’esito della detenzione confermando...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 49976/18; depositata il 5 novembre)

    Penale

    tentato omicidio

    La lite in strada finisce con un accoltellamento. Inutile invocare l’attenuante della provocazione

    La ricostruzione della dinamica del fatto, sulla base delle dichiarazioni dei testimoni oculari, preclude all’imputato – che durante una lite in strada ha colpito al collo il suo “rivale” con un coltellino da campeggio -...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 49956/18; depositata il 5 novembre)

    Lavoro

    revocazione

    Il mancato perfezionamento della notifica del ricorso per cassazione come motivo di revocazione della sentenza

    L’errore commesso dalla Corte nel ritenere validamente instaurato il rapporto processuale senza statuire sulla validità della notifica e a fronte di un’errata percezione degli atti di causa, integra un errore revocatorio ai...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n. 28143/18; depositata il 5 novembre)

    Lavoro

    previdenza

    Esclusione dal computo dei sessanta giorni per i periodi di congedo straordinario

    Con il messaggio n. 4074 del 2 novembre 2018, l’INPS fornisce indicazioni a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 158 del 23 maggio 2018 in materia di congedo straordinario.  

    Amministrativo

    diritto di accesso

    Esposto alla P.A. per sollecitare un’ispezione: il nome del denunciante rimane segreto

    La denuncia (o l’esposto) presentata alla P.A., da cui trae origine un’indagine ispettiva nei confronti di un soggetto, non può essere oggetto di «accesso agli atti», dato che «non è dalla conoscenza...

    (TAR Emilia Romagna, sez. II, sentenza n. 772/18; depositata il 17 ottobre)

    Seguici su Twitter