POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 18 ottobre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

Sezione archivio del 09.10.2018

    Primo piano

    Civile

    notificazioni

    Notifica al collega di studio: la mancata precisazione del luogo di consegna non ne determina la nullità

    La mancata indicazione nella relata del luogo della consegna non determina la nullità della notificazione poiché si presume che quest’ultima sia avvenuta in uno dei luoghi previsti dalla legge. La non annotazione costituisce...

    (Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza n. 24681/18; depositata l’8 ottobre)

    Civile

    impugnazioni

    La ricevuta online della raccomandata postale non dimostra l’avvenuta notifica del ricorso per cassazione

    Il deposito della stampa della pagina del servizio online delle Poste che attesta la consegna della raccomandata è inidonea a dimostrare l’avvenuta notificazione. Un avvocato vede così svanire la possibilità di...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 2, ordinanza n. 24666/18; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    ordinamento penitenziario

    La videosorveglianza nella cella del detenuto in 41-bis non è un trattamento degradante

    Per ravvisare un trattamento inumano o degradante del detenuto è necessario verificare il superamento di una soglia di gravità in concreto considerando le ragioni di tutela e fermo restando che ci si debba trovare in presenza di una...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 44972/18; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    Sostanze stupefacenti

    La tipologia di droga detenuta è irrilevante per la diminuzione della pena

    La determinazione della pena per la detenzione di sostanze stupefacenti è condotta dall’art. 73 d.P.R. n. 309/1990 che annovera come elementi essenziali, ai fini di una corretta valutazione della penale responsabilità, sia la...

    (Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 44843/18; depositata l’8 ottobre)

    Fisco

    dichiarazione dei redditi

    Fiscalità internazionale, nuovi chiarimenti dalle Entrate

    Nuove risposte dell’Amministrazione finanziaria in merito alla doppia imposizione tra Italia-USA e Italia-Lussemburgo.  

    Civile

    spese processuali

    Spese di lite: responsabilità dell’agente della riscossione

    di Francesco Brandi - Dottore di ricerca in Diritto tributario presso la Sapienza di Roma

    Il concessionario della riscossione è responsabile in solido al pagamento delle spese di lite in caso di annullamento di un atto della riscossione.  

    (Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza n. 24678/18; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    mandato d’arresto europeo

    Il contenuto del MAE e le informazioni richieste all’autorità giudiziaria straniera

    La mancanza delle informazioni richieste dall’art. 6 l. n. 69/2005 non costituisce di per sé causa ostativa alla consegna del soggetto, poiché ciò che rileva è che la documentazione trasmessa dallo Stato di...

    (Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza n. 45040/18; depositata l’8 ottobre)

    Penale

    pubblica sicurezza

    Il carattere sussidiario nella configurabilità del reato di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità

    Atteso il principio di sussidiarietà previsto dall’art. 650 c.p., il reato non è configurabile qualora l’inosservanza riguardi ordinanze applicative di leggi e regolamenti comunali assoggettati ad un meccanismo di tutela...

    (Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza n. 44957/18; depositata l’8 ottobre)

    Lavoro

    demansionamento

    Dipendente riposizionata, il ‘Modello Organizzativo’ inchioda la società: è demansionamento

    Proprio la documentazione dell’azienda – un istituto di credito – è decisiva per valutare appieno gli effetti della nuova posizione assegnata alla lavoratrice. Accolta perciò la sua richiesta di...

    (Corte di Cassazione, sez. Lavoro, ordinanza n. 24762/18; depositata l'8 ottobre)

    Amministrativo

    pubblico impiego

    Considerazioni in tema di azioni di condanna nell’ambito dei rapporti di pubblico impiego non contrattualizzato

    di Carmine Genovese - Avvocato

    In tema di pubblico impiego non contrattualizzato sussiste la giurisdizione del giudice amministrativo per le controversie inerenti la responsabilità contrattuale dell’Ente datore di lavoro, esclusa in ogni caso la possibilità...

    (TAR Veneto, sez. I, sentenza n. 868/18; depositata il 22 agosto)

    Speciali

    12/10/2018

    Cosa cambia con la quinta Direttiva europea antiriciclaggio e antiterrorismo

    Nicola Mainieri - dirigente della Banca d'Italia. Le opinioni espresse dall’Autore non impegnano in alcun modo l’Istituto di appartenenza

    Rassegne

    17/10/2018

    RASSEGNA DELLA SEZIONI UNITE CIVILI DELLA CASSAZIONE

    Francesco Antonio Genovese

    16/10/2018

    RASSEGNA DELLE SEZIONI PENALI DELLA CASSAZIONE

    Giuseppe Luigi Fanuli - Presidente del Tribunale di Pesaro

    Seguici su Twitter